Categorie
Archivio articoli

Natale si avvicina…

Novembre è giunto quasi alla fine, l’inverno è alle porte, l’autunno sta per congedarsi, le giornate si accorciano, il freddo aumenta…Il Natale si avvicina

Cosa c’è di meglio, in queste giornate fredde, se non mettersi al calduccio sul divano, se possibile con della legna che arde nel camino, a leggere un buon libro?

Per l’occasione vi presento i miei libri 🙂

Avete libri da consigliarmi inerenti a questo periodo? Se sì, attendo i vostri consigli nei commenti qui sotto 😉

La colla True Love tutta in un unico libro intitolato “Quando l’Amore Chiama”

Quando l’amore chiama – True love

Tre storie, tre protagonisti che ci faranno vivere tra viaggi, imprevisti e nuovi incontri qualche ora di piacevole tenerezza, passione e quel pizzico di ironia che non guasta mai.

Un piccolo estratto tratto dal primo romanzo della serie “VIVI DAVVERO”

Emma
Siamo in auto da un po’, ci siamo a stento detti buongiorno.
Charles sembra concentratissimo sulla strada, al che ne
approfitto per mandare qualche messaggio. Il mio telefono
squilla, è Federico…
«Ciao Federico! Come stai?»
Ascolto cosa ha da dire Fede mentre per la prima volta da
quando siamo partiti Charles si gira verso di me. «Dai, che
bello! Nessun problema, ti ospito io…» Mi ha appena informata
che prima di Natale verrà a trovarmi. «Anche tu mi manchi!» e
riattacchiamo.
«Chi era?» mi domanda Charles, con troppa foga direi.
«Perché dovrei dirtelo, scusa?»
Lui riduce gli occhi a fessura. «Emma… con chi eri al
telefono un attimo fa?»
«Potrei pensare che tu sia geloso…»
«No! Nessuna gelosia… ti ricordo che sei qui per lavoro e
non puoi perdere tempo al telefono».
Lo odio quando fa così. «Ma ora non sto lavorando».
85
Vedo le sue mani stringere lo sterzo. Ok, pace, non mi va di
litigare… «Era un amico».
«Un amico? Da quando gli amici ti dicono “mi manchi”?»
Non ci posso credere, ha origliato la mia telefonata! Sono
senza parole.
«Da quando magari per quella persona sei davvero
speciale».
Ecco, ora l’ho fatto arrabbiare sul serio. Sbatte una mano sul
volante, poi mette la freccia, accosta e si ferma. Il mio cuore va
all’impazzata: ho quasi paura che mi voglia lasciare qui sul
ciglio della strada, invece slaccia la sua cintura di sicurezza, si
avvicina con due occhi che emettono lampi… il suo viso è a un
soffio dal mio…
«Basta, Emma, non voglio trascorrere i prossimi giorni a
litigare come due bambini, quindi… io cercherò di comportarmi
bene ma tu dovrai fare lo stesso, siamo d’accordo?»
Mi manca il respiro. Sento il suo profumo, mi è mancato
averlo così vicino… vorrei accarezzargli il viso…
«Ok! Tranquillo, cercherò di esser più professionale da
adesso in poi».
Sembra che gli basti questo, visto che dopo un attimo siamo
di nuovo in strada.

Natale, il Fato e L’Amore

Cosa dire…L’adoro!

Una novella natalizia con poche pretese.

Una storia che possa portarci col pensiero nel periodo più bello dell’anno “Il Natale” quando l’amore e l’altruismo dovrebbero prevalere su tutto, maggiormente in questo periodo di difficoltà mondiale. Spero con questa breve lettura di allietare chiunque come me vivrebbe tutto l’anno nello spirito del Natale.

Disponibile in formato ebook su Amazon e KindleUnlimited e in formato audiolibro su Audible 😉

CLARA “Un amore inaspettato”

Voglia di dolcezza? Questo è il libro che fa per voi!

Clara è una donna giovane che fin da bambina ha dovuto trovare modi e maniere per cavarsela da sola, ma, nonostante tutto, non perde mai la fede e la gioia di vivere. E’ sempre stata una piccola donna forte, ed è proprio così, con l’unica arma che ha ” Se stessa” che cerca di trovare l’ennesima soluzione per andare avanti, ma mai avrebbe immaginato che il destino oltre ai tanti ostacoli da superare le avrebbe riservato l’amore.

Disponibile sia in formato cartaceo che ebook su Amazon e KindleUnlimited


Lettera Dal Mare

Racconto epistolare

Una donna, Anne, presa dalla disperazione, decide di dire addio alla persona che era, lasciando il posto a un’altra Anne, quella incattivita dalle delusioni della vita, quella che mette su una maschera, con l’intento di proteggersi dalle future sofferenze. Per giustificarsi con la vecchia Anne, decide di scriverle una lettera, per poi lanciarla in mare, quale modo migliore per liberarsene, se non scrivere una lettera a se stessa?
Un uomo, Alan, durante una delle tante passeggiate sulla spiaggia, con solo la compagnia della sua solitudine, quella che dentro di se provava da quando era ragazzo, ma nessuno lo sapeva, perché anche Alan portava una maschera, in ufficio lo chiamavano “L’insensibile”. Insomma, fu proprio un giorno come tanti, che sorpreso, si ritrovò con questa bottiglia tra le mani. Letta la missiva, vede che sul retro del foglio c’è l’indirizzo, così senza pensarci più di tanto decide di rispondere a questa donna, che esattamente lo stesso giorno di due anni addietro, a quanto pare, sembrava talmente disperata da dire addio alla parte migliore di se.
Ai tempi nostri, un rapporto di amicizia?
Fatto di semplice corrispondenza, nato per caso tra due persone che vivono la loro solitudine come se fosse la cosa migliore del mondo.
A cosa porterà questo scambio di lettere? Capiranno che si può essere felici pure abbandonando quella maschera che per anni li ha accompagnati nella vita di tutti i giorni?

Disponibile su Amazon e KindleUnlimited

Di bees83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...