Categorie
Erbe e dintorni. Naturalmente con Enza

Il prato in tavola…

In primavera, a molte persone piace fare una cura primaverile.

Una tale cura primaverile ha molto senso, perché dopo inverni bui abbiamo bisogno di molte vitamine per alzarci e correre per i mesi estivi.

La disintossicazione è anche importante per rimuovere i rifiuti metabolici che si sono accumulati in inverno.

In primavera è anche importante usare i raggi più forti del sole ogni volta che possono essere visti. Molta luce solare è particolarmente utile dopo l’inverno per scacciare la stanchezza e la malinconia.

Molte piante, alimenti e misure sono ideali per una cura primaverile.

Le piante pronte per il raccolto in primavera sono particolarmente adatte per le cure primaverili. Se possibile, dovrebbero essere ricchi di vitamine e promuovere l’escrezione.

In questo post vi presento alcune erbe tipiche di primavera e la loro applicazione come parte di una cura primaverile.

________________________________________________

TE PRIMAVERILE

Per una cura primaverile, è meglio bere 3 tazze di tisana al giorno. (come tutti i té del resto)

Le erbe che crescono in primavera sono particolarmente adatte per un tale tè primaverile.

Puoi raccogliere le erbe fresche in giardino o in natura. Oppure puoi acquistarli essiccati nelle farmacie o nei negozi di erbe.

Le seguenti erbe si sposano bene con il tè primaverile:

Foglie di betulla

Foglie di ortica

l’erba della Veronica Chamaedrys

Erba di Glechoma hederaceae

Fiori di farfara

Foglie e fiori di tarassaco

Fiori di primula

Foglie e fiori della Lamium Album

Foglie e fiori delle violette

_________________________________________________

INSALATE SELVATICHE

Le insalate selvatiche possono anche essere preparate da molte erbe.

Per fare questo, lavare le erbe e tagliarle a pezzetti.

Un’insalata selvatica viene preparata come un’insalata normale, con una marinata a scelta, possibilmente cipolle, aglio e altri ingredienti.

Puoi anche mescolare erbe di insalata selvatiche con lattuga normale.

L’insalata selvatica è particolarmente ricca di vitamine e contiene numerosi minerali, oligoelementi e spesso agenti diuretici.

Qui una piccola lista

Le alcune seguenti erbe di primavera sono adatte per l’insalate selvatiche:

Conyza canadensis

Senape di campo

Veronica beccabunga

Aglio selvatico

consolida

Bistorta Officinalis

Ortica

Crescione

Veronica persica

Potentilla Anserina

Aegopodium podagraria

Tarassaco

Celidonia minore

Alliaria Petolata

Stellaria media

Lamium Album

Cardamine hirsuta

Aglio Orsino

Hypochaeris radicata……….e tantissime altre ancora che crescono in primavera

_______________________________________________

AGLIO ORSINO

L’aglio Orsino è una pianta primaverile molto speciale.

Non solo è molto salutare, ma ha anche un sapore delizioso.

L’Aglio Orsino ha un leggero aroma di aglio, che gli conferisce un sapore speciale. Inoltre, l’aglio agisce contro l’arteriosclerosi e ha un effetto ringiovanente.

Wuhrmann Anna-Maria

Di Enza Squillacioti

Il cambiamento, modifica le mie abitudini. Mi creo altre opportunità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...